Acciaroli

Acciaroli, frazione del comune di Pollica, è nota anche come la perla del Cilento grazie alle sue bellissime spiagge dal mare limpido cristallino.

Piccolo borgo di pescatori conosciuto per la qualità delle sue acque e la bellezza delle sue spiagge, Acciaroli è uno dei più suggestivi centri costieri del Cilento. Acciaroli, in realtà, è insieme a Pioppi una delle due frazioni del comune di Pollica, una cittadina situata all’interno del parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Il nome Acciaroli sembra derivare da “lazzarolo”, un arbusto simile al biancospino che era molto diffuso in quest’area. Le prime notizie sulla città risalgono alla metà del XII secolo e vedono Acciaroli come un’importante centro commerciale costiero che, come altre località della costa campana, era caratterizzato dalla presenza di numerose Torri di avvistamento di cui oggi rimangono alcune tracce.

Questa località è diventata famosa in tutto il mondo anche grazie allo scrittore americano Ernest Hemingway che vide per la prima volta la cittadina durante la seconda guerra mondiale, in quanto componente della V armata. Dopo la guerra, tra il 1950 e il 1953, Hemingway decise di intraprendere un viaggio in Italia e tra le tante città del suo tour tornò anche Acciaroli dove incontrò un pescatore noto come Antonio Masarone, detto “u vecchio“, cioè il vecchio. Proprio da questo incontro si dice che lo scrittore americano abbia preso ispirazione per il suo capolavoro Il vecchio e il mare.

Nota anche come “la perla del Cilento“, oggi Acciaroli è una famosa località turistica estiva che attrae turisti grazie alle ottime strutture, alle bellissime spiagge e al mare limpido e cristallino che negli anni ha ricevuto sia il riconoscimento “5 Vele” da Legambiente che la “Bandiera Blu” dal Touring Club.

Spiagge di Acciaroli

Ad Acciaroli si trovano alcune delle spiagge più belle del Cilento premiate sia da Legambiente che dal Touring Club e da altri numerosi riconoscimenti. A sinistra rispetto alla zona del porto si trovano litorali sabbiosi e ben attrezzati, spesso meta di famiglie con bambini, mentre nella zona di destra si trovano spiagge di ghiaia e piccoli ciottoli.

La Spiaggia Grande1 è considerata il litorale principale di Acciaroli ed è un ampio arenile di sabbia finissima raggiungibile a piedi dal centro del paese. Questa spiaggia caratterizzata da acque limpide, cristalline e poco profonde presenta sia aree attrezzate sia tratti di spiaggia libera. Essendo vicina al centro del paese è una delle spiagge più frequentate dai turisti e le sue caratteristiche la rendono una meta particolarmente adatta alle famiglie con bambini.

Un’altra spiaggia molto suggestiva ma meno conosciuta è la Spiaggia di Torre Caléo2 che prende il nome dalla torre normanna che si trova nelle vicinanze. Situata tra la frazione di Acciaroli e quella di Pioppi questo lido presenta una spiaggia di pietre e scogli ed è caratterizzato da acque davvero trasparenti. Torre Caleo è considerata una delle spiagge più tranquille e riservate di questo tratto di costa dato che è raggiungibile solo tramite un piccolo sentiero.

Molto bella è anche la Spiaggia di Pioppi3 che presenta un lungomare di circa 1 chilometro con un litorale fatto di sabbia misto a ciottoli. Il lido è accessibile grazie ad una bellissima e caratteristica passeggiata lungo il mare.

Cosa vedere ad Acciaroli

Il centro storico di Acciaroli è di origini medioevali ed è considerato un vero e proprio gioiellino caratterizzato da edifici fatti con pietre a vista, piccole botteghe, case colorate con balconi fioriti e ristoranti che servono piatti della tradizione culinaria locale. Questo piccolo borgo si gira comodamente a piedi e dal centro si accede comodamente al porto e al lungomare dove è possibile ammirare meravigliosi tramonti.

Chiesa dell'Annunziata

4Via Porto, 8, 84068 Acciaroli SA, Italia (Sito Web)

Situata nei pressi del porto cittadino, la Chiesa dell’Annunziata è uno degli edifici più antichi in città tanto che sembra risalire al XII secolo. La chiesa che è stata costruita su un precedente edificio di epoca romana ha subito negli anni diversi lavori di ristrutturazione che le hanno conferito l’aspetto attuale, mentre il campanile è stato costruito solo nel 1926.

All’interno l’edificio religioso presenta un’unica navata che termina con un presbiterio su cui si trova un altare, l’ambone ed il tabernacolo. Ogni anno, la seconda domenica di agosto, ad Acciaroli avviene una suggestiva processione in mare in onore della SS. Annunziata.

Torre Normanna

5Torre Normanna, 84068 Acciaroli SA, Italia

Non troppo distante dalla chiesa si trovano anche i resti della Torre Normanna di Acciaroli, una delle torri di avvistamento costruite in Cilento per proteggersi dalle incursioni dei pirati. Costruita nel XII secolo da Federico II, la torre era parte di un complesso difensivo composto da 58 torrioni che erano distribuiti lungo la costa tra il territorio di Agropoli e quello di Sapri. Fuori dal paese si trova anche la Torre del Caleo che risale però al Cinquecento e che dà il nome alla bellissima spiaggia limitrofa.

Porto di Acciaroli

6Via Diaz Acciaroli, 84068 Acciaroli SA, Italia

Una delle zone più suggestive e più animate di Acciaroli è sicuramente il suo porto turistico che negli ultimi anni si è arricchito anche di locali, ristoranti e lounge bar. Da piccolo borgo di pescatori Acciaroli è diventata anche una destinazione molto ambita dove barche private e lussuosi yacht attraccano durante il periodo estivo. Durante le sere estive quest’area della città diventa anche una delle zone più frequentate e più movimentate. Coloro che amano la movida qui troveranno numerosi locali notturni in cui potersi divertire.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire ad Acciaroli

Acciaroli e, in generale il comune di Pollica, offre davvero una vasta scelta di strutture in grado di rispondere alle diverse esigenze. Le strutture più gettonate sono quelle che si trovano nei pressi della spiaggia Grande e nel periodo di alta stagione consigliamo di prenotare la vostra sistemazione con largo anticipo se volete soggiornare in questa zona.

Alloggi consigliati a Acciaroli

Residence Tre Palme
Acciaroli Via Padula 25
9,0Eccellente 66 recensioni
Ubicato sulla sua spiaggia rocciosa privata, nel borgo peschereccio di Acciaroli, il Residence Tre Palme propone appartamenti con vista sul mare situati nel Parco Nazionale del Cilento. Offre un giardino, il parcheggio privato e la connessione Wi-Fi gratuita nelle aree comuni.
Vedi Tariffe

Come raggiungere Acciaroli

Acciaroli, località marina della città di Pollica, è facilmente raggiungibile in auto prendendo la A3 Salerno-Reggio Calabria e dopo circa 70 km uscire a Battipaglia. Una volta usciti è necessario percorrere la Strada Statale 18 Tirrenia Inferiore in direzione Agropoli sud e, infine, prendere la SS 267 seguendo le indicazioni per Acciaroli.

Chi viaggia in treno, invece, provenendo dalle stazioni di Napoli e Salerno deve arrivare fino alla stazione ferroviaria di Agropoli-Castellabate e da lì utilizzare un autobus del trasporto locale che in meno di un’ora porta fino ad Acciaroli. In alternativa da Napoli e da altre località della Campania sono attive delle linee di autobus della compagnia Busitalia Campania che conducono fino ad Acciaroli. In estate, inoltre, sono attivi anche i collegamenti marittimi da Salerno e dai porti vicini del Cilento fino al porto di Acciaroli.

Meteo Acciaroli

Che tempo fa a Acciaroli? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Acciaroli nei prossimi giorni.

venerdì 26
11°
15°
sabato 27
11°
15°
domenica 28
10°
15°
lunedì 1
10°
14°
martedì 2
14°
mercoledì 3
14°

Dove si trova Acciaroli

Acciaroli è una località situata all’interno del Parco Nazionale del Cilento che dista circa 6 km da Pollica, 20 km da Castellabate, 80 km da Salerno e 145 km da Napoli.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni