Santa Maria di Castellabate

Frazione del comune di Castellabate, Santa Maria è una famosa località balneare che richiama visitatori per le sue splendide spiagge e le sue acque cristalline.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Suggestiva frazione del comune di Castellabate, Santa Maria di Castellabate è un borgo che sorge alle pendici di Colle Sant’Angelo tra le località di Lago e San Marco. Collocata nella parte più bassa del paese di Castellabate e affacciata nel Mar Tirreno, Santa Maria non solo rientra interamente all’interno del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ma è anche sede della bellissima Area Marina protetta di Santa Maria di Castellabate.

La frazione era originariamente nota come “Castellabate Marina” o “Castellabate Inferiore” e la sua storia è profondamente legata a quella della città di Castellabate che rientra nei beni dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Come molti dei paesi di origine medioevale che sorgono lungo la costa campana, Castellabate era composta dal centro cittadino che sorgeva su una collina, dove c’era e tuttora c’è il Castello, e una zona lungo la costa che era però molto più esposta agli attacchi dei pirati. Per questo Castellabate fu a lungo il fulcro del paese e sede del municipio mentre dopo lo sviluppo economico, avvenuto nel Novecento, la sede comunale è stata fissata a Santa Maria.

Santa Maria di Castellabate nel corso degli anni ha avuto un incremento demografico ed economico molto rapido dato che, grazie alla sua posizione, era facilmente raggiungibile da diverse città della Campania. Negli anni settanta, infatti, il paese è stato oggetto di un vero e proprio boom che ha portato Santa Maria da piccolo borgo dedito alla pesca ad importante meta turistica balneare.

Cosa vedere a Santa Maria di Castellabate

Questa località considerata una vera e propria “perla del Cilento” è famosa per le sue bellissime spiagge che richiamano visitatori anche da altre città campane. La via principale del centro è Corso Matarazzo, una via pedonale dove ci sono negozi, bar e ristoranti, che si anima molto di sera. Qui si trova anche Villa Matarazzo1, la storica residenza del conte Francesco Matarazzo che è circondata da un’enorme parco e nel periodo estivo ospita mostre, eventi e spettacoli.

Il Corso conduce ad una scalinata che porta fino famoso Porto delle Gatte2, una delle zone più suggestive di Santa Maria. Il Porto delle Gatte non è un vero e proprio porto ma più un luogo dove attraccano le imbarcazioni dei pescatori e un’area di ritrovo che ospita sotto le sue arcate degli spazi che un tempo era usati come magazzini mentre ora sono stati trasformati in bar, ristoranti e pub. Questo è un punto di ritrovo per molti giovani nell’orario dell’aperitivo o per la cena.

Sono da visitare anche le zone del lungomare dove è possibile fare rilassanti camminate; in particolare Lungomare Perotti3 dove si trova la statua di Santa Maria a Mare e il Lungomare Pepi4 che ospita, invece, la statua della Madonna e il monumento dei Marinai.

Vicino alla spiaggia di Marina Piccola si trova il Santuario di Santa Maria a Mare5, una chiesa eretta nel XIX secolo su una cappella già esistente e risalente al XII secolo. L’edificio è composto da tre navate e al centro dell’abside ospita la statua di Santa Maria a Mare, la patrona della frazione. A lato della chiesa un campanile a base esagonale svetta nel paesaggio di Marina Piccola.

Da non dimenticare, infine, anche l’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate che oltre ad ospitare meravigliose spiagge custodisce anche un patrimonio naturalistico davvero unico.

Spiagge di Santa Maria di Castellabate

La costa di Santa Maria è composta da diversi litorali che alternano spiagge di sabbia, arenili di ciottoli e piccole baie incontaminate. Molti tratti di costa sono attrezzati con stabilimenti che offrono tutti i servizi mentre altri sono lasciati a spiaggia libera. Le acque del mare sono limpide cristalline e sono state più volte premiate con il titolo della Bandiera Blu.

Il litorale principale del paese è la Spiaggia di Marina Piccola6 che si trova proprio vicino al centro del borgo ed è quindi facilmente accessibile. L’arenile è lungo circa 200 metri e presenta una sabbia dorata e fine e acque del mare davvero cristalline. Questo tratto di costa ospita zone di spiaggia attrezzata ma anche aree di spiaggia libera.

Un’altra spiaggia molto bella è la Spiaggia del Lago7, un arenile lungo circa 1,5 chilometri situato a nord del centro dell’abitato e delimitato dal promontorio di Punta Tresino, che nel 2016 ha ottenuto il riconoscimento di Legambiente “La più bella sei tu”.
Questo è una dei litorali più estesi della zona ed è caratterizzato da spiagge di sabbia e da un mare cristallino con fondali sabbiosi che degradano lentamente. Anche qui si trovano zone di spiaggia attrezzata con numerosi ristoranti, ma anche aree di spiaggia libera.  La spiaggia del Lago è nota anche come Spiaggia del Giglio bianco dato che è possibile ammirare proprio il giglio bianco, un fiore tipico del Cilento che cresce sulla sabbia.

Incastonata tra Santa Maria di Castellabate e la spiaggia del Lago, si trova la Spiaggia di punta Bracale8 che essendo estesa circa 40 metri è uno dei litorali più piccoli di Santa Maria. Tra Castellabate e San Marco si trova, invece, la Spiaggia del Pozzillo9 che è una lunga distesa di sabbia dorata bagnata da un mare cristallino. Questo litorale è circondato da un distesa di pini verdi che la rendono un vero e proprio paradiso naturale. Lungo l’arenile del Pozzillo ci sono sia lidi che ospitano stabilimenti, bar e ristoranti che aree di spiaggia libera.

Altre piccole ma stupende spiagge dove potersi rilassare sono la spiaggia dei Cantieri Navali, la spiaggia di Punta dell’Inferno e la spiaggia dello Scario. Il litorale di Santa Maria è anche molto gettonata da tutti coloro che amano praticare snorkeling ma soprattutto immersioni grazie ai bellissimi fondali che si trovano lungo tutto il litorale.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Santa Maria di Castellabate

Il centro di Santa Maria di Castellabate è una zona molto vivace dove si trovano negozi, boutique e ristoranti che servono piatti della cucina locale. Questa è l’area migliore per soggiornare se si desidera dormire in una zona centrale pur essendo a due minuti dalla spiaggia.

Trovandosi questa località all’interno del Parco Nazionale del Cilento ci sono strutture che si trovano anche nella zona più interna circondate dal verde della natura rigogliosa. Qui in particolare si possono trovare B&B, agriturismi o villette con giardino dove poter vivere con la massima tranquillità il proprio soggiorno.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel e B&B consigliati a Santa Maria di Castellabate

Hotel
Grand Hotel Santa Maria
Santa Maria di Castellabate - Via Senatore Manente ComunaleMisure sanitarie extra
8,9Favoloso 376 recensioni
Il Grand Hotel Santa Maria sorge sulla spiaggia privata, a 300 metri dal centro di Santa Maria di Castellabate. Il ristorante propone specialità del Cilento e colazioni a buffet.
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel La Marina
Santa Maria di Castellabate - Corso Senatore Matarazzo, Santa Maria di Castellabate
7,0Buono 120 recensioni
Situata a 150 m dal lungomare di Castellabate, La Marina sorge in una zona pedonale. Offre un ristorante mediterraneo, la connessione Wi-Fi gratuita e camere spaziose e arredate in modo semplice con balcone e TV LCD.
Vedi Tariffe
B&B
Villa Imperamare
Santa Maria di Castellabate - Via Andrea Fortunato sncMisure sanitarie extra
9,7Eccezionale 122 recensioni
Situata a Santa Maria di Castellabate, a 14 km da Acciaroli, la Villa Imperamare offre un salone in comune e la connessione WiFi gratuita. Il bed & breakfast offre una TV a schermo piatto e un bagno privato con asciugacapelli, set di cortesia e bidet.
Vedi Tariffe

Come raggiungere Santa Maria di Castellabate

Santa Maria di Castellabate deve la sua fama di località balneare proprio alla sua strategica posizione. In auto la città è facilmente raggiungibile da Napoli tramite l’autostrada A3 Napoli – Salerno, uscendo a Battipaglia e poi proseguendo sulla Strada Statale 18.

Santa Maria, però, è anche facilmente raggiungibile tramite i mezzi pubblici. In particolare da Napoli e da Salerno è possibile prendere gli autobus della linea Busitalia Campania per raggiungere questa località in circa due ore. In alternativa è possibile utilizzare il trasporto ferroviario che sia da Napoli che da Salerno permette di raggiungere la stazione di Agropoli, che si trova a circa 12 km da S. Maria; poi una volta lì basta prendere autobus del trasporto locale o un comodo taxi sino a destinazione.

Infine, è bene ricordare che si può raggiungere Santa Maria anche via mare tramite le linee Cilento Blu del metrò del mare che collegano le città di Salerno, Agropoli, S. Marco di Castellabate, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro e Marina di Camerota.

Meteo Santa Maria di Castellabate

Che tempo fa a Santa Maria di Castellabate? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Santa Maria di Castellabate nei prossimi giorni.

mercoledì 28
25°
31°
giovedì 29
24°
32°
venerdì 30
24°
32°
sabato 31
24°
29°
domenica 1
23°
29°
lunedì 2
21°
26°

Dove si trova Santa Maria di Castellabate

Santa Maria di Castellabate è una frazione del comune di Castellabate che si trova all’interno del Parco Nazionale del Cilento. Santa Maria dista circa 5 km dal comune capoluogo, 65 km da Salerno e 120 km da Napoli.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni