Costiera Amalfitana

Nota come la Divina, la Costiera Amalfitana è uno dei tratti di costa più belli della penisola italiana che, grazie al suo patrimonio storico, architettonico e naturale, è considerata Patrimonio UNESCO.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Sole, cittadine a picco sul mare, ottimo cibo e un patrimonio storico unico al mondo: questa è la Costiera Amalfitana una delle zone campane più famose al mondo. Qui alte scogliere incontrano il mare e nascondono piccole baie e calette con spiagge dove rilassarsi e le città ospitano negozi di alta moda, botteghe di artigiani e ottimi ristoranti.

La Costiera Amalfitana non solo ospita località famose a livello internazionale, come Positano e Amalfi, dove molti politici e personaggi famosi si recano in vacanza, ma vanta anche piccoli borghi dall’atmosfera ancora intima dove il tempo sembra essersi fermato e dove si può trascorrere un soggiorno all’insegna del relax e della tranquillità. La Costa di Amalfi grazie al suo patrimonio storico, artistico e architettonico è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Dal fine settimana romantico al viaggio in famiglia, dagli appassionati di sport a coloro che cercano una vacanza rilassante, la Costiera Amalfitana è una meta davvero adatta a tutti grazie ai suoi paesaggi mozzafiato, agli itinerari escursionistici, alle strutture di altissimo livello e al mare dalle acque cristalline.

Dove si trova la Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è quel tratto di costa campana che si estende a sud della penisola sorrentina e che si affaccia sul golfo di Salerno. La Costiera comprende le seguenti città e borghi: Amalfi, Atrani, Cava de’ Tirreni, Cetara, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Sant’Egidio del Monte Albino, Scala, Tramonti, Vietri sul Mare.

Cosa vedere nella Costiera Amalfitana

Conosciuta come la Divina, la Costiera Amalfitana è uno dei tratti di costa più belli della penisola italiana, le cui località sono collegate tramite la Statale Statale Panoramica 163. Passeggiare tra le soleggiate città della costiera, dove piccoli borghi di pescatori si alternano a città famose a livello internazionale, è un’esperienza davvero unica.

Da Amalfi, città cuore della costiera situata a picco sul mare, a Ravello, pittoresca cittadina meta di intellettuali ed artisti, le città di tutta la costa sono delle vere e proprie perle con centri storici da scoprire a piedi camminando per le vivaci vie cittadine.

Positano

Ritenuta una località davvero esclusiva e quasi elitaria, Positano è una città che offre panorami mozzafiato sulla costa, ottime spiagge e boutique con prodotti pregiati. La città, come molte altre località della costiera, si sviluppa in verticale e si trova incastonata nella roccia a picco sul mare con stradine in salita e scalinate che permettono di collegare la parte ‘’bassa’’, dove si trovano le spiagge, con la parte più alta.

Tra i suoi vicoli sorgono negozi, gallerie d’arte, attività di artigiani e di sarti che grazie alle loro abilità sono in grado di confezionare sandali e capi di abbigliamento su misura davvero unici. Ottime anche le sue spiagge come Marina Grande, spiaggia principale della città, e la piccola spiaggia di Arienzo raggiungibile solo tramite una scalinata di trecento gradini e quindi molto più tranquilla e riservata.

Maggiori informazioni

Amalfi

Amalfi, la città che dà il nome a tutta la Costiera, è una località con un patrimonio storico e architettonico unico. Il suo Duomo risale all’IX secolo ed è il simbolo indiscusso della città grazie anche al suo bellissimo campanile risalente al XII secolo e rivestito di maioliche.

La città è famosa anche per la Charta Bambagina, una pregiata tipologia di carta fabbricata a mano e utilizzata per prestigiose edizioni editoriali, come carta da lettere o per importanti attestati. La produzione della carta a mano è una tradizione molto antica ad Amalfi la cui storia si può ripercorrere all’interno del Museo della Carta di Amalfi.

Maggiori informazioni

Ravello

Meno famosa delle altre città della Costiera Amalfitana, Ravello è una città che si trova nell’entroterra della Costiera su una collina a circa 365 metri sopra il livello del mare. Diventata nel corso dell’Ottocento meta di intellettuali e artisti, la città ospita villa antiche con splendidi giardini e terrazze che regalano una vista stupenda sul Golfo.

Ravello è soprattutto famosa in tutto il mondo per il “Ravello Festival’’, una manifestazione a carattere musicale che si tiene ogni anno nei mesi estivi ed è stata istituita in onore del compositore Richard Wagner. Da non perdere qui una visita alla bellissima Villa Rufolo con il panoramico Giardino dell’Anima e alla suggestiva Villa Cimbrone, con il bellissimo Terrazzo dell’Infinito.

Maggiori informazioni

Vietri sul Mare

Nota per essere la ‘’città della ceramica’’, Vietri sul Mare ospita un bellissimo Duomo con una cupola risalente al Settecento e realizzata con delle maioliche colorate di colore verde, giallo e azzurro. Il centro della città ospita case colorate, ristoranti con viste panoramiche e negozi che vendono oggetti in ceramica e prodotti di artigianato.

Il suo centro storico si sviluppa in un’area collinare mentre nella zona del lungomare si trovano bellissime spiagge, come Marina di Albori, famosa per il suo mare limpido e cristallino, e la spiaggia della Crestarella da dove si possono osservare i “Due Fratelli”, che sono il simbolo di Vietri e che ricordano a molti i faraglioni di Capri.

Maggiori informazioni

Atrani

Atrani è una della cittadine più piccole di Italia ed è una località che è riuscita a conservare nel tempo la sua struttura urbanistica di piccolo borgo di pescatori. Il centro del paese è la celebre ‘’Piazzetta’’ famosa non solo per essere stata il set di diversi film ma anche perchè ospita la Chiesa di San Salvatore de’ Birecto.

La Chiesa di San Salvatore, edificata nel X secolo, era il luogo in cui avveniva l’incoronazione dei Dogi al tempo della Repubblica Amalfitana. Dal centro di Atrani partono una serie di viette che costeggiano case colorate e che conducono fino alla cima della collina da dove si può scorgere una meravigliosa vista su tutta la Costiera Amalfitana.

Maggiori informazioni

Cetara

Nota in tutto il mondo per la produzione di alici, Cetara è un piccolo borgo arroccato nella roccia bagnato da un mare con acque limpide e cristalline.
Sin dal tempo dei romani la città è sempre stata dedita alla pesca e al commercio di pesce, tanto che il suo nome deriva da ‘’Cetari’’, termine che designava i venditori di pesci di taglia molto grande.

Cetara è un antico borgo di pescatori che è riuscito a salvaguardare fino ai nostri giorni le sue tradizioni e che è il luogo ideale per una vacanza all’insegna del relax, della tranquillità e dell’ottimo cibo.

Maggiori informazioni

Sentiero degli Dei

Il Sentiero degli Dei è un itinerario panoramico unico al mondo che si sviluppa per circa 10 km dal comune di Agerola fino alla città di Positano. Il Sentiero degli Dei si trova tra i Monti Lattari ed è uno dei percorsi escursionistici più belli grazie ai panorami mozzafiato che regala.

Il sentiero ad un certo punto si snoda in due vie, una via ‘’alta’’ e una ‘’bassa’’ che poi si ricongiungono poco prima di arrivare a Positano. Entrambe le vie permettono di ammirare paesaggi magnifici sul Golfo, tuttavia, la via alta presenta maggiore dislivello, mentre la via bassa è più turistica e meno impegnativa.

Grotta dello Smeraldo

La Grotta dello Smeraldo è una bellissima insenatura della costa che si trova nella zona della Conca dei Marini, a circa 5 km da Amalfi. La Grotta, scoperta nel 1932 dal pescatore Luigi Buonocore, regala delle acque dal color verde smeraldo da cui appunto prende il nome. La luce del sole, infatti, entrando nella Grotta crea degli speciali giochi di luce che rendono le sue acque davvero meravigliose.

Spiagge della Costiera Amalfitana

La spiaggia di Atrani

Piccole baie, riservate insenature e cale nascoste sono tipologie di spiagge molto diffuse lungo la Costiera Amalfitana. La maggior parte delle spiagge è composta da ciottoli o sassi, anche se non mancano le spiagge di sabbia dorata. Il mare è limpido, cristallino e a volte dall’intenso color turchese. La Spiaggia Grande ad Amalfi è indicata per coloro che amano la movida, i locali e il divertimento, mentre la spiaggia del Duoglio che dista circa 1 km dalla città è frequentata dagli amanti degli sport acquatici come canoa, windsurf e immersioni.

La spiaggia di Maiori, invece, è una delle poche spiagge sabbiose della costiera e si estende per circa 1 km lungo la costa ospitando diversi stabilimenti balneari attrezzati con servizi. Da non dimenticare anche la spiaggia di Marina Grande o Spiaggia Grande che è la spiaggia principale di Positano e che è considerato anche il luogo di ritrovo per gli amanti della vita mondana di tutta la costiera. Da questa spiaggia partono anche delle piccole imbarcazioni per raggiungere baie o piccole calette nascoste.

La spiaggia di Arienzo, che si trova sempre a Positano, è una spiaggia più tranquilla e riservata, dato che per raggiungerla è necessario percorrere una scalinata di ben 300 gradini che permette di ammirare paesaggi mozzafiato e alcune tra le ville più lussuose della costa. A Vietri sul Mare La Baia è una spiaggia adatta alle famiglie grazie alla presenza di un litorale con sabbia, invece dei sassi, e con diversi stabilimenti balneari ben attrezzati. Infine la spiaggia Marina di Vietri, che è si è recentemente formata dopo l’alluvione del 1954, presenta sia una zona di spiaggia libera che un’area attrezzata ed ha un mare limpido e cristallino.

Maggiori informazioni

Dove dormire nella Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è una zona che vanta una vasta scelta di alloggi e sistemazioni, dagli hotel di lusso ai piccoli B&B, dalle case vacanza alle ville con piscina. La zona di Positano è una delle più costose di tutta la costa e presenta lo svantaggio di essere sviluppata in verticale con numerose scalinate che rendono a volte faticoso raggiungere certe sistemazioni situate nella zona più alta della città. Specialmente per le famiglie con bambini, le scalinate da percorrere possono essere davvero una difficoltà, quindi consigliamo di scegliere una sistemazione nelle parte più bassa o in un’altra cittadina della costa. Positano è, però, la zona ideale dagli amanti della vita mondana che si ritrovano alla Spiaggia Grande per cenare o frequentare uno dei bellissimi locali affacciati sul mare.

Amalfi è la città che si trova proprio al centro della Costiera e per questo è spesso la città scelta come ‘’base’’ per visitare anche le altre località della costa. Da Amalfi, infatti, transitano i principali autobus per le altre città e partono i traghetti per raggiungere Capri. Proprio per questo motivo, però, la città nel periodo di alta stagione può rivelarsi molto caotica ed è quindi sconsigliata a chi ricerca relax e tranquillità. La vicina cittadina di Atrani, invece, è un luogo meno frequentato, molto più tranquillo ed in grado di regalare panorami incredibili.

Praiano, invece, non è troppo lontana da Positano ed Amalfi, ed è una località più tranquilla spesso scelta da coppie che sono alla ricerca di una vacanza romantica in sistemazioni con viste mozzafiato. Per chi cerca una sistemazione con un buon rapporto qualità – prezzo soggiornare in località più piccole, come Maiori o Minori, è certamente una soluzione da prendere in considerazione. Maiori in particolare si rivela la soluzione migliore per le famiglie con bambini dato che è più pianeggiante rispetto ad altre città della costa e quindi risulta più agevole da girare con il passeggino. La città, inoltre, ha un’ampia spiaggia e un bel lungomare.

In alternativa si può scegliere di soggiornare nelle altre città campane come Sorrento, Salerno o Napoli, che sono ben collegate alle altre località della Costiera sia via terra che via mare, offrono una vasta scelta di sistemazioni a prezzi spesso davvero convenienti e permettono di raggiungere le città della Costa in giornata.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Come arrivare in Costiera Amalfitana

In molti decidono di raggiungere la Costiera Amalfitana in auto partendo da Napoli e raggiungendo Amalfi o le altre località della costa prendendo prima la A3 e poi la SS 163.

Per coloro che vogliono viaggiare in autobus da Napoli, invece, sarà necessario raggiungere Varco Immacolatella, il capolinea degli autobus, dove si può prendere un autobus SITA fino ad Amalfi. In alternativa dall’aeroporto di Napoli partono degli autobus che raggiungono Sorrento in circa un’ora e mezza. Dalla Stazione di Sorrento poi, potete prendere uno bus Sita che collega tutti i paesini della Costiera Amalfitana.

Napoli Capodichino è l’aeroporto più vicino alla Costiera ma non è direttamente collegato alle città della Costa di Amalfi. Dall’aeroporto, infatti, sarà necessario raggiungere prima la Stazione ferroviaria di Napoli dove è possibile prendere un treno per Sorrento e, infine, prendere un autobus SITA per Amalfi. In alternativa è possibile raggiungere la stazione ferroviaria di Salerno, dove arrivano anche treni ad alta velocità, e da lì prendere un autobus o un traghetto.

Infine, durante la stagione estiva è possibile raggiungere la Costiera via mare per evitare di rimanere bloccati nel traffico che si può trovare lungo la bellissima Strada Statale Panoramica 163. Dal Molo Beverello di Napoli partono traghetti e aliscafi per Amalfi, così come da Salerno, sia da Piazza della Concordia che da Molo Manfredi, partono traghetti per Amalfi, Positano, Cetara, Maiori e Minori. Anche da Sorrento partono aliscafi che permettono di raggiungere Amalfi in poco più di un’ora.

Mappa

Cerchi un alloggio in questa zona?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili in quest'area.
Vedi tutti gli alloggi

Approfondimenti

Le spiagge più belle della Costiera Amalfitana

Le spiagge più belle della Costiera Amalfitana

Dalle piccole baie nascoste alle grandi spiagge attrezzate e fulcro della movida, la Costiera Amalfitana vanta alcune delle spiagge più belle di tutta la nostra penisola.
Leggi tutto

Le località della Costiera

Positano

Positano

Positano è una della località più famose della Costiera Amalfitana e per conoscerla davvero è necessario passeggiare per i suoi vicoli salendo e scendendo le numerose scalinate.
Amalfi

Amalfi

Antica Repubblica Marinara, Amalfi è una delle località più famose della Costiera ed è una città da visitare per il suo patrimonio storico, architettonico e naturale.
Atrani

Atrani

Definito uno dei borghi più belli di Italia, Atrani è una piccola cittadina di pescatori adatta a coloro che vogliono trascorrere un soggiorno all'insegna della pace e della tranquillità.
Vietri sul Mare

Vietri sul Mare

Famosa in tutto il mondo per la produzione di prodotti di ceramica, Vietri sul Mare è un paese della Costiera Amalfitana caratterizzato da case colorate, vicoli decorati e da antiche botteghe.
Cetara

Cetara

Piccolo borgo di pescatori situato lungo la Costa di Amalfi, Cetara è la meta ideale per coloro che cercano un soggiorno all'insegna della tranquillità e dell'ottima cucina locale.
Conca dei Marini

Conca dei Marini

Conca di Marini è una della città più antiche della Costiera Amalfitana che ospita non solo la bellissima spiaggia di Marina di Conca ma anche la famosa Grotta dello Smeraldo.
Furore

Furore

Antico borgo di pescatori, Furore è ora una della più suggestive cittadine della Costiera Amalfitana ed è nota in tutto il mondo per il bellissimo Fiordo di Furore.
Maiori

Maiori

Maiori è un'affascinante cittadina della Costiera Amalfitana che si distingue per la presenza di una lunga spiaggia di sabbia fine e un mare dalle acque cristalline.
Minori

Minori

Affascinante cittadina della Costiera Amalfitana, Minori è nota per essere una località balneare molto ambita grazie alla sua splendida spiaggia di sabbia fine e morbida.
Praiano

Praiano

Caratterizzata da coste frastagliate a picco sul mare, insenature, piccole calette e grotte, Praiano è una delle più belle città della Costiera Amalfitana.
Ravello

Ravello

Ravello è una cittadina nell'entroterra della Costiera Amalfitana che sa conquistare molti viaggiatori grazie alle sue bellezze storiche, architettoniche e naturali.
Scala

Scala

Scala, la località più antica della Costiera Amalfitana, è un piccolo borgo sui Monti Lattari che risulta la meta ideale per un soggiorno all'insegna del relax e della tranquillità.
Tramonti

Tramonti

Tramonti, piccola cittadina della Costiera Amalfitana situata sui Monti Lattari, è la meta ideale per un soggiorno all'insegna della storia, della natura e del relax.