Maiori

Maiori è un'affascinante cittadina della Costiera Amalfitana che si distingue per la presenza di una lunga spiaggia di sabbia fine e un mare dalle acque cristalline.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Tra i paesi più suggestivi della Costiera Amalfitana c’è sicuramente Maiori una piccola ma affascinante cittadina che si trova incastonata tra Capo d’Orso e il promontorio che porta a Minori. Nota per essere un’ambita località balneare, Maiori è una città dalla storia davvero antica e che negli anni ha conquistato anche personaggi famosi come Roberto Rossellini.

La città sembra avere origini etrusche e il suo nome originario era Rheginna Maior, appellativo che deriva dal fiume Reginna, un corso d’acqua che prima di sfociare in mare si divide in due e attraversa sia Maiori che Minori. Per questo Maiori la più grande della città veniva chiamata Rheginna Maior, mentre Minori, che era più piccola, Rheginna Minor.

Durante gli anni delle Repubbliche Marinare la città era un possedimento della Repubblica di Amalfi ed è stata a lungo sede degli Arsenali Maggiori, dell’Ammiragliato, della Dogana e anche del Fondaco del sale. Dopo la seconda guerra mondiale Maiori ha registro uno sviluppo urbanistico e turistico davvero notevole, in parte anche dovuto all’interesse del regista Roberto Rossellini. Il famoso regista italiano, infatti, scelse questa cittadina per girare diversi suoi film neorealisti, come Paisà, Miracolo e Viaggio in Italia.

Maiori è una delle poche cittadine della costiera che si sviluppa in un territorio principalmente pianeggiante e presenta una configurazione di città aperta verso il mare come un ventaglio. Nel 1954 in seguito ad una tremenda alluvione la superficie di estensione della spiaggia si è ingrandita “regalando” a Maiori un estensione del litorale. A differenza delle altre cittadina delle Costiera che sorgono a picco sul mare e dispongono di piccole spiagge, Maiori presenta una lunga spiaggia di sabbia fine che è perfetta per le famiglie con bambini.

Cosa vedere a Maiori

Maiori è una cittadina della Costiera Amalfitana che risulta una meta adatta non solo per una vacanza di mare e relax, ma anche per un soggiorno culturale. La cittadina che è davvero “a misura d’uomo” conserva un patrimonio storico, architettonico e gastronomico davvero antico e in grado di conquistare ogni visitatore.

Maiori è considerata non solo la base ideale per visitare altre paesi della Costa ma anche una località per fare trekking ed escursioni. Da qui, infatti, partono alcuni sentieri panoramici davvero affascinanti, come “Il Sentiero dei Limoni” un suggestivo itinerario che collega Maiori a Minori

Abbazia di Santa Maria de Olearia

1Strada Statale Amalfitana, 43, 84010 Maiori SA, Italia (Sito Web)

Situata in una stupenda posizione panoramica, l’Abbazia di Santa Maria de Olearia è il simbolo di Maiori ed è una dimostrazione dell’intensa presenza di ordini religiosi che caratterizzavano la città sin dal periodo medioevale.

Il complesso è composto da tre piccole cappelle costruite attorno al X secolo che custodiscono al loro interno pregiati affreschi raffiguranti scene della vita della Vergine e di diversi Santi. La cappella collocata più in basso è chiamata cripta (o cappella delle catacombe) ed è quella che ospita gli affreschi meglio conservati. L’Abbazia ha preso il nome di “de Olearia” per la presenza nella zona di ulivi che tramite il frantoio locale producevano olio che era anche utile alla sussistenza dei monaci.

Santa Maria de Olearia è una tappa di grande interesse non solo per la sua bellezza e la sua storia ma anche perchè sorge in una posizione davvero suggestiva che regala ai suoi visitatori panorami mozzafiato.

Castello di San Nicola de Thoro-Plano

2Via Castello, 84010 Maiori SA, Italia (Sito Web)

Il Castello di San Nicola de Thoro-Plano è una fortezza costruita nel IX secolo sull’omonima altura di Maiori. Il nome di questo maniero deriva dal fatto che originariamente era stato costruito attorno ad una Chiesa dedicata a San Nicola che è stata poi soppressa nel XVI secolo.

L’attuale conformazione del castello deriva dai lavori di ampliamento e ristrutturazione effettuati dalla famiglia Piccolomini che rafforzò la cinta muraria con varie torrette e rese il complesso una fortezza difficilmente espugnabile. Grazie alla sua posizione sopraelevata, dal Castello di San Nicola è possibile ammirare una magnifica visuale sulla cittadina e sui suoi dintorni.

Chiesa Collegiata di Santa Maria a Mare

3Piazzale Mons. Milo Nicola Prevosto, 84010 Maiori SA, Italia (Sito Web)

La Collegiata di Santa Maria a Mare è una chiesa costruita nel XIII sul Monte Torina sui resti di un’antica rocca distrutta dai Pisani nel 1137. L’edificio religioso è stata eretto estendendo una preesistente Chiesa dedicata a S. Michele Arcangelo che miracolosamente era rimasta indenne dalle attività di distruzione operate dai pisani.

L’interno è in stile neoclassico con tre navate ed è coperto da un soffitto dorato a cassettoni realizzato dal pittore Alessandro de Fulco e da una preziosa Madonna con Bambino in rilevo. L’esterno, invece, è caratterizzato da una bellissima cupola in maioliche verdi e gialle e da un campanile quadrangolare.

Sistema difensivo delle Torri

La città di Maiori presenta anche un bellissimo lungomare che scorre per oltre un chilometro parallelamente alla spiaggia e collega le numerose torri difensive che un tempo erano state costruite a difesa del territorio. Di particolare importanza la Torre Normanna4, nota anche come Torre dell’Angolo o delle Formicole, che era stata costruita nel 1563 su uno sperone roccioso. Oltre a questa ci sono la torre dell’Acquarulo, la torre di S. Spirito, la Torre Lama di Cane, la Torretta di Capo d’Orso, la Torre del Tumulo e la Torre di Erchie.

Spiagge di Maiori

Maiori si presenta come una località balneare ricca di spiagge con stabilimenti che offrono tutti i servizi e numerosi ristoranti, ma anche aree di spiaggia libera.

Il litorale cittadino, noto come Spiaggia di Maiori5, si estende per quasi un chilometro ed è caratterizzato da sabbia fine e da un mare dalle acque cristalline. Questo è un arenile particolarmente apprezzato dalle famiglie con bambini anche perché la conformazione del paese rende la spiaggia facilmente accessibile da qualsiasi punto della città. Qui si trova un tratto attrezzato con lettini e ombrelloni ma anche due aree di spiaggia libera. La spiaggia di Maiori è una delle poche spiagge della Costiera in cui il sole splende per tutto il giorno, mentre nelle altre località si nasconde dietro le alte scogliere dopo l’ora di pranzo.

Coloro che preferiscono luoghi più tranquilli possono recarsi alla Spiaggia di Salicerchie6, nota anche come Acquachiara, un lido poco frequentato dato che bisogna percorrere una scala di circa 160 gradini per raggiungerlo. Questo litorale si estende per circa 40 metri e qui si trova anche una piccola grotta sulfurea chiamata Grotta Suffregna.

Un altro arenile molto suggestivo è quello di Cala Bellavia nota anche come Spiaggia Cavallo Morto7, che si può raggiungere solo tramite piccole imbarcazioni. Infine, vale la pena di visitare anche il litorale che si trova ad Erchie, una piccola frazione di Maiori, dove è disponibile una spiaggia estesa per circa duecento metri e delimitata da due antiche torri saracene.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Maiori

Maiori è una cittadina della Costiera Amalfitana che presenta una rete molto ampia e diversificata di strutture tra cui scegliere.

Dagli hotel lussuosi ai piccoli B&B, dalle strutture ideali per famiglie a quelle per una vacanza romantica, Maiori sa accontentare ogni visitatore. Le strutture più richieste sono quelle che si trovano nella zona fronte mare che permettono di raggiungere la spiaggia in un attimo; alcune di queste offrono ai propri ospiti anche l’accesso diretto a lidi privati.

Coloro che preferiscono optare per una struttura che non si trova nel lungomare ma in una delle stradine che si snodano per il borgo non devono preoccuparsi di nulla dato che, grazie alla conformazione della città le spiagge sono rapidamente raggiungibili da qualsiasi punto del paese.

Hotel consigliati a Maiori

Hotel
Hotel De Rosa
Maiori - Via Orti 28
8,8Favoloso 448 recensioni
Gestito dalla famiglia De Rosa da oltre 40 anni, questo accogliente hotel si trova a soli 50 metri dalla bellissima spiaggia di Maiori, una delle più grandi della Costiera Amalfitana, e offre camere con balcone. L'Hotel De Rosa propone spaziose sistemazioni con aria condizionata e accesso a internet via cavo gratuito.
Vedi Tariffe
Residence Due Torri
Maiori - Via Diego Taiani 7
8,5Favoloso 494 recensioni
Situato nella famosa località balneare di Maiori, sulla Costiera Amalfitana, il Residence Due Torri propone appartamenti luminosi e spaziosi con angolo cottura completamente attrezzato e balcone. In qualità di ospiti, usufruirete di tariffe agevolate nella spiaggia privata di un hotel partner che sorge a soli 20 metri, al cui ristorante potrete consumare il pranzo e la cena.
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Sole Splendid
Maiori - Via Gaetano Capone 63
8,5Favoloso 965 recensioni
Situato a Maiori, l’Hotel Sole Splendid offre un ristorante e il WiFi gratuito. Le camere sono provviste di aria condizionata, minibar, bagno privato con set di cortesia, WiFi gratuito e TV satellitare, mentre gli extra includono una scrivania e una cassaforte.
Vedi Tariffe

Come raggiungere Maiori

In auto la città è facilmente raggiungibile da tutte le città campane. Maiori si trova al centro della Costiera Amalfitana ed è quindi connessa alle altre città della Costa tramite la SS163, una strada panoramica che, però, in estate è spesso molto trafficata.

Da Napoli è necessario percorrere la E45 sino all’uscita di Angri e poi la SP2b e SP2a in direzione Maiori. Salerno, invece, dista circa 35 km dalla città di Maiori che è raggiungibile percorrendo prima la SS18 Tirrenia e poi la Strada Statale163.

Coloro che preferiscono utilizzare i mezzi pubblici possono prendere da Napoli gli autobus della linea SITA in direzione Amalfi per raggiungere così in meno di due ore Maiori. Da Salerno, invece, l’autobus impiega meno di un’ora ad arrivare a Maiori. Dalle altre città della Costiera, come Amalfi, Cetara o Vietri sul Mare, potete raggiungere Maiori sempre tramite gli autobus della linea SITA che collegano tutte le località della costa.

La stazione dei treni più vicina si trova a Vietri sul Mare, che sorge a circa 15 km da Maiori e una volta lì è necessario prendere un autobus o un taxi per arrivare alla destinazione finale. In estate la città è raggiungibile anche via mare grazie ai collegamenti che partono dalle città di Sorrento e Salerno e permettono di raggiungere le diverse località della Costiera, tra cui Maiori.

Meteo Maiori

Che tempo fa a Maiori? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Maiori nei prossimi giorni.

domenica 18
13°
lunedì 19
10°
13°
martedì 20
10°
14°
mercoledì 21
10°
16°
giovedì 22
13°
18°
venerdì 23
14°
19°

Dove dormire a Maiori

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Maiori utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Dove si trova Maiori

Maiori è una stupenda località balneare che si trova al centro della Costiera Amalfitana. La città dista meno di 4 km Minori, 33 km da Salerno e 55 km da Napoli.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni