Maratea

Località balneare molto gettonata in estate, Maratea è una cittadina della Basilicata che conquista i suoi visitatori anche grazie al suo patrimonio storico.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Cittadina situata in provincia di Potenza in Basilicata, Maratea è l’unica città della regione che offre uno sbocco nel Mar Tirreno. La cittadina, infatti, è una famosa località balneare che si trova incastonata nel Golfo di Policastro ed è rinchiusa a nord dalla Campania e a sud dalla Calabria. Molti visitatori che programmano un viaggio lungo la costa del Cilento decidono spesso di proseguire anche fino alla città di Maratea che offre bellissime spiagge, un panorama naturale stupendo e anche un patrimonio storico e architettonico davvero unico.

Nota anche come la “perla del Mar Tirreno”, Maratea è una località dai paesaggi poliedrici caratterizzati lungo la costa da litorali sabbiosi che si alternano a promontori frastagliati, mentre nell’entroterra si trova lussureggiante vegetazione della macchia mediterranea. Città dalle origini molto antiche, Maratea era già abitata dall’età del Bronzo come testimoniano i numerosi resti rinvenuti e ha poi subito, nel corso dei secoli, diverse dominazioni come quelle dei romani, dei bizantini, dei normanni, degli angioini e degli aragonesi.

Tuttavia è nel medioevo, attorno al 1079, che le esigenze difensive spinsero la popolazione a spostarsi dalla costa alle colline e a fondare un nuovo nucleo sulla cima del Monte San Biagio. Purtroppo, durante l’invasione napoleonica del Regno di Napoli, Maratea affrontò un pesante assedio da parte delle truppe francesi che distrussero parte del castello e del nucleo originario.

Spiagge di Maratea

Marina1 è la frazione del comune di Maratea che si è sviluppata nel secondo dopoguerra lungo la costa grazie anche alla costruzione della stazione ferroviaria. Il litorale di Maratea si estende per circa 32 km ed è caratterizzato da spiagge di sabbia, piccole baie, scogli e isolotti.

La città ospita sia aree di spiaggia libera che lidi attrezzati con stabilimenti che forniscono tutti i servizi, mentre l’acqua del mare è limpida e cristallina tanto che ha ricevuto più volte il titolo della Bandiera Blu. Tutte le spiagge di Marina di Maratea sono facilmente raggiungibili con l’auto e la spiaggia di Santa Teresa è quella che risulta più frequentata per la sua posizione dato che si trova proprio vicino alla stazione ferroviaria.

Tra le altre spiagge maggiormente apprezzate abbiamo nella frazione di Acquafredda la Spiaggia della Luppa2, uno dei litorali più estesi della costa di Maratea che è delimitato a nord da una falesia che custodisce la grotta di Acquafredda, e la Spiaggia di Cersuta3 che si trova al confine con la Campania e ospita piccole spiaggette come Renicedda, Renu d’u nastru e Rena d’a Carruba che si può raggiungere solo via mare.

La Spiaggia di Fiumicello4, invece, è situata presso l’omonima frazione e si estende nel territorio della punta dell’Ogliastro dove si trovano le grotte di Fiumicello. L’arenile è diviso in due aree dal torrente Fiumicello e il litorale è composto sia da sabbia che da scogli.

Un altro arenile molto suggestivo è la spiaggia di Cala Jannita5 anche nota come spiaggia Nera per il colore scuro della sua sabbia. Questa è una delle spiagge più belle e famose di tutta la costa per l’ambiente naturale in cui è immerso. L’accesso alla spiaggia avviene attraverso un sentiero che si snoda tra rigogliosa vegetazione e da questo litorale è possibile raggiungere a nuoto la grotta della Sciabella.

Cosa vedere a Maratea

Nonostante sia una nota meta balneare Maratea ha anche un vasto patrimonio storico e architettonico da scoprire tanto che la città è nota come “la città delle 44 chiese” per il grande numero di luoghi di culto presenti. L’antico centro storico cittadino si trova in posizione rialzata rispetto alla zona delle spiagge che è, invece, di più recente formazione.

Sulla cima del Monte San Biagio si trovava un tempo la zona abitata più alta, chiamata il Castello, proprio perché qui sorgeva una fortezza di cui ora si possono ammirare solo le rovine. Questa zona nota come “Maratia Superior” fu poi abbandonata e il nuovo nucleo abitato che è sorto sul fianco del Monte San Biagio è quello che tuttora possiamo visitare.

La città di Maratea attualmente è composta da numerose borgate, note anche come frazioni, che negli anni sono sorte attorno al nucleo urbanistico originario. Il centro di origine medioevale è composto da un dedalo di stradine acciottolate, chiese antiche ed edifici settecenteschi tra i quali spicca Palazzo De Lieto. La città si può tranquillamente visitare a piedi per poter scoprire i piccoli negozi di artigianato locale, le boutique e i ristoranti tipici.

Statua del Cristo Redentore

685046 Monte San Biagio PZ, Italia

Simbolo indiscusso di Maratea è sicuramente la statua del Redentore nota anche come “Cristo di Maratea” che sorge a 650 metri d’altezza su un belvedere che regala un magnifico panorama sulla costa. Quest’opera è stata realizzata nel 1965 in cemento misto a marmo di Carrara dallo scultore fiorentino Bruno Innocenti.

Alta 22 metri, il “Cristo di Maratea” è la statua più alta d’Italia e nel suo genere è seconda per dimensioni solo al famoso Cristo di Rio de Janeiro. L’opera è stata eseguita con uno speciale effetto ottico per cui se la si guarda da lontano la statua sembra rivolta verso il mare mentre solo avvicinandosi si può notare che ha lo sguardo rivolto verso l’interno.

Basilica di San Biagio

785046 Maratea PZ, Italia

Nel punto più alto della vecchia di Maratea si trova anche la Basilica di San Biagio, l’edificio religioso principale della città che secondo la leggenda è stata costruito dove prima si trovava un tempio pagano dedicato alla dea Minerva. La chiesa conserva al suo interno nella Regia Cappella le reliquie di San Biagio, considerato santo patrono della città.

Esternamente la chiesa presenta un portico a tre arcate di stile neoclassico, mentre internamente presenta tre navate, il presbiterio e arcate in stile romanico. Al suo interno si trovano interessanti opere come l’Affresco della Madonna del Melograno risalente al XV secolo, bassorilievi in marmo raffiguranti l’Annunciazione del XVII secolo e la Madonna della Sapienza del XVIII secolo.

Chiesa Santa Maria Maggiore

8Largo Palazzo, 85046 Maratea PZ, Italia (Sito Web)

Nota anche come Chiesa dell’Assunta, la Chiesa di Santa Maggiore ha un nucleo originario che sembra risalire tra il XII e il XIV secolo ma ha subito negli anni diversi lavori di ristrutturazione.

Esternamente la chiesa si presenta in stile romanico con un campanile a base rettangolare. Internamente, invece, si possono ora ammirare decorazioni in stucco in stile barocco e altari in marmi policromi. Tuttavia, anticamente l’edificio era caratterizzato dalla presenza di antichi affreschi che sono stati in parte rinvenuti durante i lavori di restauro.

Al suo interno si possono ammirare ancora opere di grande pregio come la statua lignea della Madonna con Bambino (risalente al XVIII secolo), il dipinto dell’Adorazione dei pastori e dei Santi e una bella scultura in legno di San Michele Arcangelo.

Villa Nitti

985046 Acquafredda PZ, Italia

Acquistata all’inizio del Novecento da Francesco Saverio Nitti, che fu presidente del consiglio dei ministri durante il Regno d’Italia, la villa è un edificio di grande valore storico e architettonico che fu progettata dall’architetto veneziano Vincenzo Rinaldo.

Inizialmente qui si trovava una tenuta agricola risalente al XIX secolo di proprietà della famiglia Marsicano e specializzata nella produzione di arance ed uva. Progettata unendo lo stile neogotico-decò a quello della tipica casa rurale, la villa si trova presso la frazione di Acquafredda in una posizione davvero panoramica sulla cosiddetta punta San Pietro.

Grotta delle Meraviglie di Marina di Maratea

10Strada Statale18, km 236.800, 85046 Maratea PZ, Italia (Sito Web)

La Grotta delle Meraviglie si trova a Marina di Maratea ed è stata scoperta nel 1929 durante i lavori di costruzione della Strada Statale 18 Tirrena Inferiore. La Grotta si è creata grazie lo scorrere dell’acqua nel corso degli anni che ha portato alla formazione di stalattiti e le stalagmiti che hanno plasmato fantastiche “sculture”.

La Grotta delle Meraviglie ha una estensione di circa 90 metri ed è per questo considerata la grotta più piccola d’Italia e per esplorarla è stata appositamente costruita una scala che porta in fondo all’ipogeo. Questo sito si può visitare grazie a delle visite guidate organizzate durante la stagione estiva.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Cosa fare la sera a Maratea

In estate la zona del porto cittadino e la frazione Marina di Maratea sono il centro della vita serale cittadina e ospitano numerosi negozi, ristoranti, bar e locali.

Tuttavia anche la zona del centro storico di Maratea è un’isola pedonale in cui poter passeggiare e trascorrere serate rilassanti all’insegna del buon cibo e dello shopping di qualità. Spesso qui vengono organizzati eventi di intrattenimento ed esposizioni all’aperto di opere d’arte pittorica e di sculture.

La città non ospita moltissime discoteche, mentre si trovano diversi locali dove ascoltare musica dal vivo bevendo un buon bicchiere di vino o un drink. Le diverse frazioni della città, inoltre, organizzano sagre, feste ed eventi che sono occasioni per assaggiare ottime specialità locali e scoprire tradizioni antiche.

Dove dormire a Maratea

Maratea vanta una larga scelta di soluzioni tra cui scegliere per un soggiorno in città dato che la sua strategica posizione la rende una meta ideale da usare come base per scoprire anche altre località vicine. La presenza di splendide spiagge, di un patrimonio archeologico unico e gli ottimi servizi rendono Maratea una destinazione molto gettonata soprattutto durante la stagione estiva.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Maratea

Per vivere a Maratea un soggiorno all’insegna del relax e del comfort i visitatori possono scegliere uno dei numerosi alberghi che si trovano in città e che offrono trattamenti a pensione completa, mezza pensione o B&B. La città ospita sia hotel stellati che semplici strutture, ma indipendentemente dal budget tutte le soluzioni offrono una serie di servizi che consentono agli ospiti di vivere una splendida vacanza.

Il consiglio è quello di prenotare con anticipo la vostra sistemazione dato che soprattutto gli hotel fronte mare sono le soluzioni più richieste e specialmente in estate è facile trovare il tutto esaurito.

Hotel
Hotel Ristorante Borgo La Tana
Maratea - Via dell'Amicizia 22 - Contrada Castrocucco
8,5Favoloso 637 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Grand Hotel Pianeta Maratea Resort
Maratea - Cda S. Caterina 50
8,0Ottimo 601 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel & Spa Villa del Mare - Adult Only
Maratea - Via Nazionale 18 - C.Da Acquafredda
7,6Buono 482 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
La Locanda Delle Donne Monache
Maratea - Via Carlo Mazzei 4
8,6Favoloso 300 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Murmann
Maratea - Via Fiumicello 1
8,7Favoloso 292 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Villa Delle Meraviglie
Maratea - Contrada Ogliastro
9,0Eccellente 299 recensioni
Vedi Tariffe

Appartamenti e case vacanze a Maratea

Maratea offre ai suoi visitatori anche diversi tra appartamenti e case vacanze che sono strutture appropriate per tutti coloro che vogliono vivere un soggiorno all’insegna dell’autonomia. Gli appartamenti o le case si possono affittare per periodi sia brevi che lunghi e queste sistemazioni permettono non solo di godere di maggiore privacy e di più libertà negli orari ma anche di avere a disposizione spazi più ampi rispetto alla semplice camera d’albergo.

Queste soluzioni, infine, hanno a disposizione anche una cucina che permette di preparare i pasti e di organizzare la routine giornaliera a proprio piacimento.

Affittacamere
Villa Caterina Affittacamere
Maratea - Via Nazionale, Contrada Cersuta N 35
9,7Eccezionale 158 recensioni
Vedi Tariffe
Casa Vacanza
Dimore Santojanni - La Casa sul Porto
Maratea - Via Porto, 19 I-85046 Maratea PZ
9,2Eccellente 38 recensioni
Vedi Tariffe
Appartamento
SUITES APARTAMENTS CASA MARA & CASA TEA
Maratea - 49 Via Fiumicello
9,8Eccezionale 31 recensioni
Vedi Tariffe

Come arrivare a Maratea

Da nord la città è facilmente raggiungibile in auto prendendo l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria uscendo a Lagonegro Nord-Maratea e percorrendo Strada statale 585 fino all’uscita con Maratea Sud. In alternativa da Napoli si può percorrere prima la Strada Statale 18 e poi la Strada Statale 19. Da sud si può arrivare dall’autostrada A3 uscendo a Lauria sud, prendendo prima la Strada Provinciale 3 e successivamente la Statale 585.

La città ospita anche ben tre stazioni ferroviarie che permettono di muoversi lungo la costa. La stazione principale è quella di Maratea che si trova sulla linea Roma-Napoli-Reggio Calabria ed è servita da numerosi treni, inclusi Eurostar, Intercity e treni ad alta velocità con corse che si intensificano durante il periodo estivo. Le altre due stazioni sono Acquafredda e Marina di Maratea che si trovano lungo la linea ferroviaria Battipaglia-Reggio di Calabria.

Gli aeroporti più vicini sono Napoli Capodichino che si trova a circa 200 km e Lamezia terme che dista circa 150 km. La compagnia di autobus SITA, invece, collega Maratea ad altre località campane come Sapri, Tortora, Praja a Mare.

Meteo Maratea

Che tempo fa a Maratea? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Maratea nei prossimi giorni.

domenica 18
11°
lunedì 19
11°
martedì 20
12°
mercoledì 21
15°
giovedì 22
11°
16°
venerdì 23
12°
17°

Dove si trova Maratea

Maratea è una cittadina lucana che si trova in provincia di Potenza e dista 40 km da Sapri, 70 km da Marina di Camerota e 150 km da Salerno.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni