Napoli

Mercatini di Natale a Napoli

Napoli è una città da visitare anche durante il periodo natalizio quando i numerosi Mercatini di Natale, la città addobbata e i diversi eventi rendono tutto più magico.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

In ogni periodo dell’anno Napoli si rivela come una città davvero ricca di fascino, con numerose attività da fare e siti di interesse da esplorare. Se ne avete l’occasione, però, vi consigliamo di visitare il capoluogo partenopeo anche durante il periodo di Natale quando la città viene finemente decorata con addobbi e luci e gli eventi legati alla festività natalizia si moltiplicano conquistando grandi e bambini.

Il Natale è una festa molto sentita dai napoletani che amano rispettare le molteplici tradizioni del periodo e vivere con vivacità e folklore anche queste giornate. Così, durante le settimane dell’Avvento le vie cittadine vengono investite da un’atmosfera davvero magica, vengono organizzati diversi mercatini di Natale ma anche spettacoli ed eventi musicali.

I luoghi del Natale

San Gregorio Armeno è senza dubbio una tappa da non perdere per chi visita la città di Napoli nel periodo natalizio. Tuttavia, bisogna ricordare che anche altre zone della città vengono allestite con eleganti presepi, mercatini di Natale oppure ospitano particolari eventi. Gli amanti dei presepi e delle Natività più in generale non possono perdersi il Presepe Cuciniello allestito presso Museo della Certosa di San Martino mentre i bambini apprezzeranno visitare il villaggio di Natale alla Mostra D’Oltremare.

San Gregorio Armeno, la via dei presepi

1Via S. Gregorio Armeno, 80138 Napoli NA, Italia

San Gregorio Armeno, da tutti conosciuta anche come “la Via dei Presepi”, sorge proprio nel centro di Napoli tra via dei Tribunali e Spaccanapoli. In ogni mese dell’anno la via è caratterizzata dalla presenza di botteghe artigiane che vendono statuette del presepe napoletano. Rigorosamente fatte a mano, da maestri presepiali che tramandano la loro attività di generazione in generazione, le statuette di San Gregorio Armeno sono un prodotto napoletano ormai famoso in tutto il mondo. Qui, infatti, oltre ai personaggi delle Natività classica si trovano anche statuette che raffigurano personaggi famosi, politici, sportivi o star del jet set internazionale.

Maggiori informazioni

Mercatini di Natale del Vomero

2Via Luca Giordano, 114, 80129 Napoli NA, Italia

Il Vomero è un quartiere di Napoli circondato dal verde e per alcuni è un’area ricca di romanticismo. La zona è famosa per i suoi siti storici e culturali ma anche per la magnifica vista che regala sul Golfo di Napoli. I mercatini di Natale del Vomero sono molto frequentati sia da locali che da turisti e solitamente vengono allestiti da inizio dicembre fino al 6 gennaio nelle zone di Piazza degli Artisti, via Enrico Alvino e nell’Area di via Kauffmann. Qui si trovano numerose bancarelle che vendono prodotti dell’artigianato italiano, statuette del presepe, decorazioni natalizie e cibi tipici della cucina partenopea.

Mercatini di Natale al Museo Pietrarsa

3Via Pietrarsa, snc, 80146 Napoli NA, Italia

Anche il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa è da qualche anno un sito che accoglie uno dei Mercatini di Natale più belli della città. Solitamente da fine novembre l’area esterna viene allestita con deliziose casette in legno decorate con addobbi e luci dove si trovano in vendita prodotti della gastronomia locale, abbigliamento, oggetti per la casa e decorazioni.

In più qui vengono organizzate numerose attività sia per i bambini che per gli adulti come spettacoli, cabaret e concerti live. I bambini possono visitare la casa di Babbo Natale, scrivere e imbucare la letterina con i desideri e ammirare le locomotive del Polar Express. Durante il mese di dicembre il Museo e il mercatino sono raggiungibili tramite il treno storico Pietrarsa Express che parte dal centro di Napoli e arriva proprio a Pietrarsa.

Infine, la visita ai Mercatini di Natale può essere un’ottima opportunità per fare visita anche al Museo Ferroviario di Pietrarsa che racconta la storia e l’evoluzione delle ferrovie italiane.

Mercatini di Natale al Christmas Village

4Viale John Fitzgerald Kennedy, 54, 80125 Napoli NA, Italia

Presso il grande spazio di Mostra D’Oltremare, dove normalmente avvengono fiere, congressi o concorsi, nel periodo natalizio viene organizzato un grande Villaggio di Natale (Christmas Village). All’interno di questo villaggio vengono allestite casette in legno in stile nordico che vendono prodotti e idee regalo come piatti, addobbi per la casa, abbigliamento e molto altro.

I bambini verranno trasportati in un mondo favoloso e fiabesco grazie a numerose giostre, al circo degli elfi, alle attività di truccabimbi e alle parate dei personaggi più famosi delle favole. L’area riservata al food si sviluppa su quasi 2000 mq e ospita i produttori delle migliori specialità campane. A disposizione dei visitatori anche una pista di pattinaggio di 300 mq dove è possibile noleggiare i pattini e divertirsi con gli amici.

Edenlandia

5Viale John Fitzgerald Kennedy, 76, 80125 Napoli NA, Italia

Appena fuori dal centro storico, nell’area nota come Edenlandia, viene allestito il Regno di Ghiaccio. Questa zona ospita una pista da pattinaggio ma anche una particolare ambientazione formata da montagne innevate e ghiacciai. Oltre a un piccolo mercatino qui vengono organizzati spettacoli natalizi ed eventi musicali.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Mercatini di Natale nei dintorni di Napoli

Anche le località nei dintorni di Napoli sono ricche di mercatini e attività da fare. Se vi trovate a Napoli durante il periodo natalizio non potete perdere una visita alla città di Salerno, famosa per l’evento “Luci d’Artista” che è noto ormai in tutta Italia. Verso la fine di novembre, infatti, il centro storico cittadino, le vie, le piazze e i parchi vengono addobbati con luminarie artistiche che rendono l’atmosfera davvero magica e richiamano migliaia di turisti.

Poco lontano da Napoli, invece, si trova il villaggio di Babbo Natale allestito presso la zona di Valle dell’Orso nel comune di Torre del Greco. Qui i bambini si possono divertire incontrando Babbo Natale e i suoi folletti ma anche provando giostre e numerose attività ludiche adatte a diverse età.

Altre cittadine che meritano una visita sono Apice (provincia di Benevento) che organizza presso il Castello dell’Ettore l’evento i “Mercatini di Natale al Castello”, ma anche il piccolo borgo di Castellabate che ospita bancarelle ed eventi natalizi. Infine, a pochi passi dalla Reggia di Caserta viene allestito il Giardino Incantato di Babbo Natale.

Tradizioni di Natale a Napoli

La città di Napoli vanta numerose tradizioni e consuetudini legate al periodo natalizio. Anche le giornate precedenti il Natale vengono festeggiate con il folklore e l’allegria che caratterizzano questo territorio. Dai cibi tipici agli oggetti caratteristici: ecco alcuni suggerimenti utili sui piatti da provare e sugli articoli da acquistare a Napoli nel mese di dicembre.

Cosa mangiare ai mercatini di Natale a Napoli

Il cuoppo napoletano

La tradizione culinaria napoletana è davvero straordinaria e anche il periodo natalizio vanta diverse pietanze tipiche e caratteristiche. Tra i piatti più famosi che si possono trovare anche in molti mercatini c’è il “cuoppo napoletano” che è un cono riempito con bocconcini fritti di pesce e verdure in pastella. Un altro street food da provare è lo “Scagliozzo” un cono che ha all’interno triangoli di polenta fritta spesso guarnita con parmigiano e pepe. Questo cono può essere servito anche con zeppole salate o panzarotti. Da non perdere anche la celebre Pizza a portafoglio e la Parigina che è una pizza con due impasti. Un altro cibo tipico è il “cuzzetiello” che è un panino scavato, senza mollica, e riempito di polpette e ragù. Altri piatti tipici che si mangiano nel periodo natalizio sono il pesce fritto (come il baccalà e il capitone) i tortellini in brodo, la minestra maritata e il timballo di Maccheroni al forno.

Famosi sono anche i “friarielli” che sono broccoli di rapa o cime di rapa fritti in padella con aglio olio e peperoncino; questi si trovano spesso come contorno a carne o pesce. I “friarielli” non sono da confondere con i “friggitelli” che sono una tipologia di peperoni dal sapore amaro e non piccanti che vengono fritti in padella. Chi ama i dolci non può perdersi gli struffoli, i babà al rum e la celebre pastiera napoletana. Infine, anche la sfogliatella e le zeppole dolci sono delle vere prelibatezze da provare.

Cosa comprare ai Mercatini di Natale di Napoli

Statuette dei maestri di San Gregorio Armeno

I mercatini di Natale a Napoli sono il luogo giusto per acquistare splendidi oggetti e articoli della tradizione locale. Al primo posto dove trovare un regalo originale c’è San Gregorio Armeno, un luogo in cui è possibile acquistare splendide statuette del presepe fatte a mano. Anche in altre aree della città, però, si trovano botteghe di artigiani che vendono rappresentazioni della Natività.

Non mancano poi oggetti tipici del territorio come le porcellane di Capodimonte, le maioliche di Vietri o le ceramiche campane. Chi ama l’abbigliamento può trovare a Napoli moltissimi articoli fatti a mano dato che la sartoria napoletana è una lunga tradizione del territorio. In numerose botteghe e mercatini è possibile acquistare o farsi fare articoli come cappelli, guanti, cravatte e maglieria.

Chi cerca qualcosa legato all’enogastronomia può trovare sia il classico Limoncello, preparato con limoni di Amalfi o di Sorrento, oppure il Nocillo (o Nocino) che è considerato il “digestivo napoletano” per eccellenza e viene preparato tradizionalmente in casa con le noci. Anche la pasta artigianale è un prodotto molto famoso. In particolare, la pasta di Gragnano è una delle più rinomate e viene prodotta nelle botteghe familiari della zona sin dal XVIII secolo. Infine, gli amanti del caffè possono acquistare una “cuccumella”, la popolare caffettiera napoletana che vanta una speciale tecnica di preparazione del caffè. Questa può essere abbinata ad una confezione di caffè macinato napoletano.

Tradizioni tipiche di Napoli

È ormai tradizione che l’intera notte del 23 dicembre rimanga aperto il mercato del pesce natalizio presso Porta Nolana che è chiamato anche “mercato ‘ncopp e mura”. Qui è possibile acquistare pesce e altri prodotti per la cena della Vigilia e il pranzo di Natale; tuttavia ora anche altre pescherie del territorio hanno cominciato a fare lo stesso e rimangono aperte tutta la notte tra il 23 e il 24 dicembre per vendere il pesce fresco.

La città custodisce anche tradizioni secolari per quanto riguarda i giochi o le attività da fare in famiglia. Tra le più celebri c’è sicuramente la Tombola con l’immancabile Smorfia napoletana a cui si accompagnano i giochi del Mercante in Fiera e del Saltacavallo.

Tra le cose da fare in città durante il periodo natalizio c’è sicuramente quella di partecipare a concerti o opere che si tengono presso i teatri e le chiese. In particolare il Teatro San Carlo per il periodo natalizio offre sempre un ampio programma di opere e balletti, ma anche il Teatro Nuovo vanta una ricca offerta di esibizioni. Infine, anche molte chiese, come la Basilica di San Lorenzo Maggiore, ospitano concerti di musica classica o cori gospel.

Approfondimenti

San Gregorio Armeno, la via dei Presepi

San Gregorio Armeno, la via dei Presepi

San Gregorio Armeno è conosciuta in tutto il mondo come ''la Via dei Presepi'' grazie alla presenza di antiche botteghe che confezionano a mano personaggi del Presepe napoletano.
Leggi tutto

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Carta della città di Napoli
Carta della città di Napoli
La pizza viene prima di tutto, naturalmente, ma dopo aver assaggiato la migliore fetta della città, cosa fare a Napoli? Per fortuna abbiamo raccolto il meglio delle attrazioni più importanti in un unico pacchetto, eliminando lo stress della decisione. Ora puoi visitare Pompei, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e Napoli Sotterranea con un unico biglietto facile da scaricare!.
Acquista da 57,00 €