Napoli

Vita notturna a Napoli

La guida alle zone della movida e ai migliori locali notturni di Napoli, dai bar per l'aperitivo, ai pub dove passare la sera alle discoteche dove ballare la notte.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Folkloristica, vivace e accogliente durante il giorno, Napoli è una città che non delude anche per la sua vita notturna. La città partenopea si presenta non solo come luogo per un viaggio culturale ma anche come località perfetta per gli amanti della vita mondana e del divertimento. Grazie al suo clima prevalentemente mite, la vita notturna di Napoli si può svolgere in gran parte all’aperto.

Sia nei week-end che nei giorni settimanali le strade di Napoli dall’orario del tramonto accolgono universitari, giovani coppie, persone appena uscite da lavoro e molti stranieri che si riuniscono nei vari locali per un aperitivo prima di cenare in una delle ottime pizzerie della città.

La città è caratterizzata da un’offerta di locali davvero ampia dai bar dall’atmosfera informale che si trovano nella zona dell’Università a raffinati wine bar nella zona di Chiaia, dai cocktail bar del lungomare agli ottimi pub del Vomero.

Le zone dei locali notturni a Napoli

La vita notturna di Napoli è ben distribuita nei diversi quartieri della città, dal centro storico a Chiaia, dalla zona di Fuorigrotta al Vomero, in ogni area potete trovare il locale giusto per le vostre esigenze.

Vediamo, quindi, quali sono le zone migliori per trovare locali notturni dove divertirsi a Napoli.

Centro storico

Il centro storico di Napoli è certamente la zona migliore dove scoprire bar, pub e locali per trascorrere sia il momento dell’aperitivo che il post cena in compagnia. In particolare Piazza del Gesù e Piazza San Domenico Maggiore ospitano numerosi bar che propongono ottimi aperitivi con cicchetti a prezzi convenienti e per questo sono molto frequentati da giovani ragazzi, studenti universitari e studenti Erasmus.

Punti di riferimento in questa zona il Mamamu Bar1 e il Kestè2, dove avvengono anche concerti di musica live; mentre gli appassionati di musica jazz possono andare al BOURBON STREET3 dove servono anche ottimo whiskey. Per una serata diversa consigliamo, invece, di frequentare il Museo d'Arte Contemporanea Donnaregina - Museo Madre4 che organizza interessanti serate negli ambienti del museo di arte contemporanea di Napoli.

Piazza Bellini

Nella zona del centro storico di Napoli si trova anche Piazza Bellini, un’area che merita però una menzione a parte. Piazza Bellini, infatti, offre diversi ritrovi culturali e caffè letterari che organizzano eventi davvero interessanti. Tra i più famosi si può citare il Caffè Letterario Intra Moenia5, luogo di incontro per creativi, artisti e appassionati d’arte, che organizza diversi eventi, mostre, concerti ma anche letture di poesie.

Di fronte al Conservatorio di San Pietro a Majella si trova invece il Perditempo6, il covo perfetto per gli amanti della lettura e della musica, dato che questa è una libreria che ospita anche un loungebar dove vengono organizzati eventi di musica live.

Chiaia

Chiaia è un quartiere che ospita locali chic ed eleganti che vengono frequentati da quella che si dice “la Napoli bene”. Le stradine del quartiere ospitano ristoranti raffinati e loungebar dove bere un buon calice di vino o un ottimo cocktail. Tra le vie più frequentate ci sono Vico Belledonne e via Cavallerizza, dove si trovano l’Enoteca Belledonne7, un’accogliente vineria, e il club La Scalinatella8, un luogo molto di tendenza frequentato dall’orario dell’aperitivo al dopocena.

Gli amanti dei pub devono fare un salto all’irish pub James Joyce9 in Via Raffaele Ruggiero, uno tra i più famosi pub di Napoli dove è possibile assaggiare ottime birre e buonissimi panini.

Vomero

Anche il quartiere del Vomero è un’area molto gettonata per bersi un aperitivo in compagnia, cenare e poi terminare la serata in qualche disco bar. Tra i locali più famosi c’è senza dubbio la Fonoteca10, un lounge-music bar che è anche un negozio di dischi.

Il Vomero è anche la zona dei pub per eccellenza dato che qui se ne trovano davvero molti. Non potete assolutamente mancare Frank Malone11, un pub in vero stile inglese e il The Penny Black Pub12, un pub che presenta birre di ottima qualità. Da non dimenticare anche il pub Vecchia America13 e Il Cantiere Pub14 che oltre ad offrire un’ottima selezione di birre e panini ha anche un bel terrazzo.

Le migliori discoteche di Napoli

Uno dei luoghi di maggiore divertimento nelle estati campane è Bagnoli dove la sera molti lidi si trasformano in locali che accompagnano i clienti dall’orario dell’aperitivo a notte fonda.

Qui si trovano cocktail bar, disco bar e discoteche all’aperto, la più famosa delle quali è l’Arenile15, senza dubbio una delle discoteche più conosciute di Napoli. Elegante struttura balneare di giorno, l’Arenile si trasforma di sera in un beach club davvero esclusivo. Situata nel quartiere di Bagnoli, questa discoteca è aperta tutto l’anno, ma in estate è sicuramente uno dei locali sulla spiaggia dove venire per un buon drink e ottima musica.

Altre discoteche molto amate in zona Bagnoli sono l’HBTOO16, il RIVA CLUB17 e il Voga Club18, locali che permettono di divertirsi in fino all’alba.

Nella zona di Porta Capuana, invece, è possibile frequentare Lanificio2519, un locale che è stato oggetto di diversi interventi di riqualificazione. Da antico chiostro di una chiesa risalente al Quattrocento questo luogo è stato adibito prima a fabbrica di lana e poi a discoteca. Ora Lanificio 25 è un vero e proprio ritrovo soprattutto per giovani che amano partecipare a serate di dj set e musica live.

Infine, sulla collina di Posillipo, segnaliamo il Teatro Posillipo20, una discoteca sontuosa ed elegante.

Club e Disco bar a Napoli

A Napoli il limite tra discoteche vere e proprie e disco bar dove non solo si può bere qualche drink ma si può anche ballare è spesso molto sottile.

Tra i disco bar più famosi in città abbiamo Alter Ego21, vicino a piazza Bellini, che propone serate a tema ed eventi con musica di diverso genere.

El Krella22 è un altro disco bar molto frequentato del centro storico che si trova vicino all’Università Orientale e che offre la possibilità non solo di bere ottimi drink ma anche di ballare, organizzare feste con amici e ascoltare ottima musica.

'O Barett23 è un altro piccolo loungebar del centro molto noto per gli speciali shottini che offre e la buona musica che regala ai suoi ospiti. Da non dimenticare, infine, il Toma Disco Lounge Bar24, un locale in cui è possibile bere e ballare, ma che al piano inferiore ospita una sala per serate a tema ed eventi dedicati in particolare ai ragazzi dell’Erasmus.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Orari e prezzi dei locali notturni

Come accade in molti paesi del Mediterraneo anche a Napoli, specialmente in estate, si tende a cenare tardi per sfruttare appieno le splendide giornate di sole. Per questo non è cosa rara che si finisca di cenare verso le undici, o addirittura mezzanotte, per poi dirigersi verso una delle numerose discoteche della città e ballare fino all’alba.

Solitamente i locali notturni aprono verso le dieci di sera, ma iniziano ad animarsi dopo le undici mezza o mezzanotte specialmente in estate quando il clima caldo e le giornate più lunghe spingono la gente ad uscire più tardi la sera. Alcuni locali chiudono alle quattro, mentre altri sono aperti anche fino alle sei di mattina.

Per quanto riguarda il prezzo d’entrata, questo può cambiare molto in base alla tipologia di locale, alla serata, alla presenza di dj o di ospiti eccezionali. Solitamente il costo medio è di €20, ma ci sono locali che hanno anche l’ingresso gratuito ed altri che chiedono un prezzo molto più alto.

Approfondimenti

Le migliori pizzerie di Napoli

Le migliori pizzerie di Napoli

Riconosciuta patrimonio culturale dell’umanità dall'UNESCO, la pizza napoletana è una vera istituzione. Ecco, quindi, una lista delle dieci migliori pizzerie di Napoli.
Leggi tutto