Vacanze al mare in Campania, dove andare?

Dalla Penisola Sorrentina alla Costiera Amalfitana, dal Cilento a Capri, tutta la costa della Campania offre località balneari davvero eccezionali con spiagge incontaminate e mare cristallino.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Lungo la costa della Campania si trovano alcune tra le spiagge più belle e scenografiche d’Italia, dove la natura selvaggia e le alte scogliere a picco sul mare convivono con spiagge dorate e piccoli borghi di pescatori. Le zone balneari in questa regione rispondono alle esigenze dei diversi visitatori: dai litorali idonei agli sport acquatici a quelli adatti alle famiglie con bambini, dalle piccole baie nascoste alle grandi spiagge attrezzate con ristoranti e servizi. Da non dimenticare isole come Capri e Ischia che, oltre ad avere ottime spiagge, sono località vivaci e adatte anche a chi ama la vita mondana.

Sparse lungo tutta la costa frastagliata della Campania si trovano spiagge nascoste in piccole cale dove si arriva solo con la barca, mentre altre si raggiungono solo percorrendo lunghe scalinate panoramiche di centinaia di gradini. Che siano spiagge attrezzate o libere, di sabbia o di ciottoli, la caratteristica comune ha tutti gli arenili campani è sicuramente il mare limpido e cristallino dove poter fare il bagno in tutta tranquillità.

Decidere dove andare al mare in Campania non è una scelta facile, dalla famosa Capri con i suoi bellissimi faraglioni alle grotte di Capo Palinuro molto amate da chi pratica immersioni, dalle riservate spiagge di Positano al lungo arenile di sabbia dorata di Maiori: ecco una guida alle diverse aree della costa campana.

Costiera Amalfitana

Lo splendido borgo di Cetara

Una delle zone di costa più famose a livello internazionale è la Costiera Amalfitana, dove paesi incastonati nella roccia sono abbracciati dalle acque azzurre del mare. Le località balneari della zona sono l’ideale sia per un itinerario a tappe che per un soggiorno lungo data la straordinaria bellezza di questi luoghi. Anche la Costiera con il suo tratto di costa frastagliato è un’area che riserva piccole baie e spiaggette nascoste tra alte scogliere.

Amalfi è la città che si trova proprio al centro della Costiera e che è spesso individuata come ottima base per visitare le altre località della costa. La maggior parte delle spiagge di quest’area sono di ciottoli, anche se non mancano le spiagge di sabbia e con fondali bassi come il lido La Baia a Vietri sul Mare che proprio per questo risulta particolarmente adatta alle famiglie.

A Positano, invece, è particolarmente famoso tra i giovani, e tra tutti coloro che ricercano un soggiorno all’insegna del divertimento, l’arenile di Marina Grande dove si trovano numerosi bar e locali proprio sulla spiaggia. Atrani, invece, è un piccolo borgo poco lontano da Amalfi con spiagge adatte ad una vacanza all’insegna del relax e della tranquillità.

Costiera Sorrentina e costa centrale

Lungomare di Sorrento

Il tratto di costa centrale della Campania comprende diverse realtà, dalle città che si trovano ai piedi del Vesuvio fino alla bellissima Penisola Sorrentina. La scelta di località balneari qui è davvero vasta, dove spiagge di sabbia dorata si alternano a spiagge di colore scuro a causa della loro origine vulcanica e spiagge di sabbia si intervallano a quelle di ciottoli. Spesso scelta come meta per vacanze romantiche, la Penisola Sorrentina è un tratto di costa che sa regalare non solo paesaggi unici, ma anche un’ottima tradizione culinaria.

Da non perdere una visita a Sorrento, nota come la città dei limoni, dove dopo un tour della città potete rilassarvi presso la bellissima spiaggia San Francesco proprio vicino al centro storico. La spiaggia di Puolo, invece, si rivela adatta alle famiglie con bambini data la presenza di un’ampia area attrezzata e di un riva con fondale basso. Le spiagge di Recommone, Marina del Cantone e Nerano sono meta ideale per coloro che amano località più selvagge e immerse nella natura e per coloro che amano fare sport come il windsurf. Infine, la piccola Baia di Ierano, una perla della penisola Sorrentina, raggiungibile via mare o con un itinerario a piedi di circa 1 km, sa regalare un panorama mozzafiato che spazia da Punta Campanella all’isola di Capri.

Costa Cilentana

Panorama di Castellabate, nel Cilento

Rispetto alla Penisola Sorrentina e alla Costiera Amalfitana, la costa del Cilento è considerata una zona più tranquilla e meno affollata. Questo tratto di litorale è in grado di offrire un soggiorno all’insegno di storia, natura e relax grazie non solo alle sue bellissime spiagge, ma anche al suo patrimonio archeologico e naturale.

Gli amanti delle immersioni possono recarsi a Capo Palinuro dove si trovano numerose grotte e relitti sottomarini, mentre Marina di Camerota è spesso scelta da famiglie con bambini data l’esistenza di strutture balneari con appositi servizi. Paestum, invece, è una città adatta per coloro che vogliono coniugare visite culturali al mare, data la presenza sia di un antico sito archeologico che di spiagge eccezionali.

Isole dell’arcipelago Campano

Veduta dal Monte Solaro, a Capri

Al largo del Golfo di Napoli, Ischia, Procida e Capri, sono isole di fama internazionale che attirano ogni anno turisti che vogliono rilassarsi su spiagge soleggiate e bagnate da un mare incontaminato.

Capri, in particolare, è diventa una meta elitaria dove molti VIP e personaggi dello spettacolo vengono per il suo ambiente esclusivo, mentre Ischia è diventata famosa per le sue ottime acque termali che permettono soggiorni di relax anche in inverno.

La Baia di Marina Piccola a Capri è una delle spiagge più ambite dato che affaccia sui famosi Faraglioni e che, grazie alla sua posizione, è sempre calda e poco ventilata. Queste caratteristiche la rendono una spiaggia frequentata da qualche locale anche in inverno. A Ischia, invece, non potete perdervi un soggiorno in uno dei parchi termali come la Baia di Sorgeto che è una bellissima baia termale completamente gratuita.

Se siete in cerca di divertimento e vita mondana Ischia e Capri sono sicuramente la meta ideale, mentre l’isola Procida, che è riuscita a mantenere intatta la sua atmosfera genuina e quasi selvaggia, si presenta come un’isola più tranquilla e meno caotica.

Tutte e tre le isole, comunque, presentano numerose piccole baie e calette raggiungibili solo via mare perfette per coloro che vogliono trascorrere una tranquilla giornata al sole, ma anche spiagge attrezzate con stabilimenti adatti alle famiglie.

Litorale Domizio

La costa settentrionale della Campania è quella parte di litorale che si trova al centro del Golfo di Gaeta e che va dal confine con il Lazio alla città di Castel Volturno. Quasi 42 km di costa, noti come Litorale Domizio, che sono caratterizzati da un litorale basso e sabbioso, circondato da una verde pineta e da piante tipiche della macchia mediterranea. Nonostante alcune zone della costa siano state per alcuni anni soggette ad abusi edilizi, il Litorale Domizio rimane uno dei più belli di Italia grazie alle sue spiagge di sabbia fine e dorata, al suo mare cristallino e ai numerosi stabilimenti balneari particolarmente adatti alle famiglie.

Uno dei litorali più noti è la Baia Domizia, conosciuta anche come ‘’Porta del Sud’’ dato che è la prima località che si incontra provenendo dal Lazio. Questa baia per la tipologia di spiagge e di servizi presenti è una delle mete preferite dalle famiglie con bambini. Qui la spiaggia è di origini vulcanica e l’area è inserita all’interno di una zona naturalistica dove la sabbia lascia gradualmente il posto alla pineta.

Il centro del Litorale Domizio è costituito dalla città di Mondragone, una città che può essere un’ottima base per esplorare questo tratto di costa e che è nota anche per le sue acque termali e per la lunga costa sabbiosa. A sud si trova, invece, Castel Volturno con le famose spiagge Baia Verde, Ischitella e Pineta Mare.

Approfondimenti

Le spiagge più belle della Campania

Le spiagge più belle della Campania

Dalle piccole baie incastonate tra pareti rocciose ad ampie spiagge di sabbia bagnate dal mare cristallino, ecco una guida alle più belle spiagge della Campania.
Le spiagge più belle della Costiera Amalfitana

Le spiagge più belle della Costiera Amalfitana

Dalle piccole baie nascoste alle grandi spiagge attrezzate e fulcro della movida, la Costiera Amalfitana vanta alcune delle spiagge più belle di tutta la nostra penisola.